Governance

Il nostro codice etico-comportamentale
e le regole della nostra compagnia

Governance

Corporate Governance

E' l'insieme di regole, di ogni livello, che disciplinano la gestione dell'azienda. Essa norma, tra l'altro, le relazioni tra i vari attori coinvolti (gli stakeholders, ossia coloro che detengono un interesse, di qualunque natura, nella società) e detta gli obiettivi per cui l'azienda è amministrata.

Il codice etico

Con l'introduzione del Codice Etico e la sua diffusione fra tutte le persone che lavorano nelle società e per le società del Gruppo Sara ci si è proposti di far conoscere l'importanza che diamo ai valori dell'onestà, dell'integrità, della responsabilità, della lealtà, dell'imparzialità e del rispetto per le persone.
Tali valori rappresentano i principi ispiratori tanto del progetto imprenditoriale che perseguiamo, quanto dei comportamenti quotidiani di tutti noi.
Il Codice Etico intende favorire i nostri rapporti interpersonali, all'interno e all'esterno delle Aziende del Gruppo, aiutandoci a sviluppare e mantenere un forte spirito di squadra e sostenendo il patrimonio intellettuale delle nostre Aziende (conoscenze, competenze e relazioni) che quotidianamente trasformiamo in valore. Noi vogliamo generare valore economico nell'ambito di un progetto imprenditoriale orientato all'affermazione di valori etici quali lo sviluppo sostenibile, la finanza etica, la responsabilità sociale e ambientale.
Dobbiamo ricordare anche che il rafforzamento, la tutela e la comunicazione della nostra immagine, che ci permettono di essere individuati sul mercato come referenti affidabili, dipendono dalla nostra capacità di generare, sul lungo periodo, un comune comportamento etico coerente con i valori che guidano le Compagnie del Gruppo.
Per questo motivo, sebbene siamo convinti che non sia possibile descrivere tutte le circostanze che possono avere rilevanza in materia di etica nel mondo del lavoro, vogliamo ricordare a noi stessi, ma anche a chi entrerà a far parte della nostra organizzazione quali sono le linee di condotta che ci guidano quotidianamente e che chiediamo vengano condivise dai nostri interlocutori esterni.

Modello di Organizzazione e Gestione ex. D.Lgs 231/01

Su impulso della Capogruppo, tutte le società del Gruppo hanno adottato e progressivamente manutenuto i Modelli di organizzazione, gestione e controllo previsti dal D.Lgs. n. 231/2001.
Tale scelta è pienamente funzionale alla linea strategica già perseguita con l’attuazione dei principi di Corporate Governance e con l’adozione del Codice Etico ed è finalizzata ad assicurare la massima correttezza e trasparenza nel perseguimento delle politiche aziendali nonché la tutela della posizione e dell’immagine acquisita nel mercato assicurativo.
Abbiamo profuso particolari sforzi per rendere omogenei ed adeguati in tutto il gruppo i Modelli ed i sistemi di controllo ex D.Lgs. 231/01 anche attraverso la creazione di funzioni specialistiche 231 presso la Capogruppo.

Regolamento di Gruppo

Abbiamo adottato su base volontaristica già dal 2004 un avanzato sistema di governance del nostro Gruppo fortemente ispirato alle previsioni del c.d Codice Preda per le società quotate. Talune delle soluzioni organizzative adottate sono poi state introdotte per via regolamentare dall’Isvap in sede di emanazione dei Regolamenti Applicativi del Codice delle Assicurazioni Private.
Ci siamo prefissi di configurare le norme di governo e l’architettura organizzativa del Gruppo per consentire: - alla Capogruppo di esercitare l’attività di indirizzo, governo e controllo, di promuovere la gestione efficiente e la valorizzazione delle singole società e del Gruppo nel suo complesso, nell’interesse anche dei Soci; - alle Società del Gruppo di operare, pur nella loro autonomia, in armonia con il modello di governo definito.

Il Regolamento di Gruppo

Con il Regolamento di Gruppo abbiamo, tra l’altro, introdotto un sistema di Comitati della Capogruppo, ovvero organi consultivi di emanazione diretta del Consiglio di Amministrazione specializzati in determinate materie. Sono stati in particolare costituiti:
   1. il Comitato per il Controllo Interno e la Corporate Governance
   2. il Comitato per le Nomine
   3. il Comitato per le Remunerazioni
   4. il Comitato Investimenti di Gruppo
   5. il Comitato per le operazioni con il Socio di Maggioranza. 
Il Regolamento di Gruppo reca inoltre linee guida nella materia della realizzazione di operazioni con parti correlati, di operazioni di maggior rilievo economico, finanziario, patrimoniale e organizzativo poste in essere con parti diverse da quelle correlate e di operazioni atipiche o inusuali.