Sara è Digital Star 2019

10-05-2019

La brand reputation è un fattore importante, che oggi non è possibile trascurare: avere una buona reputazione nel mondo digital è una necessità per le imprese di tutti i settori merceologici anche perché è ormai comprovato da numerosi studi  che, a parità di prezzo, i consumatori scelgono sempre il brand che ispira più fiducia.

In questo contesto si inserisce l’ultimo rapporto sulle “200 stelle digitali d’Italia”, realizzato dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza e pubblicato su Affari & Finanza di Repubblica.

Lo studio è stato elaborato con una metodologia innovativa, il social listening, che ha monitorato i contenuti online degli ultimi 12 mesi di oltre 2.500 aziende potenzialmente rilevanti nel nostro paese.

L’intelligenza artificiale  ha avuto un ruolo fondamentale in ogni tappa dell’analisi: sono state date in pasto agli algoritmi oltre 70.000 fonti di contenuti tra social media, portali news, blog, forum, comunicati stampa e altre piattaforme, monitorando i commenti on line nell’ambito di tecnologia, digitalizzazione e innovazione.

Tramite sistemi automatici intelligenti sono stati individuati 3 parametri: l’azienda nominata, la categoria (tecnologia, digitalizzazione e innovazione) e il sentiment del messaggio (positivo, negativo e neutrale).  

Scremando le 450.000 citazioni raccolte , la long list iniziale è stata ridotta a 600 aziende rilevanti in termini di reputazione digitale, tra queste è stato definito un benchmark di settore e infine sono state individuate le 200 migliori realtà.

Sara Assicurazioni è tra le 200 imprese che hanno ottenuto la qualifica di “Digital Star 2019”, posizionandosi al primo posto nel settore assicurativo, davanti ad Allianz, Axa, Reale Mutua e Aviva. Il numero totale delle assicurazioni analizzate è superiore a 50.

Questo risultato è particolarmente lusinghiero per Sara, che da due anni ha avviato il percorso della trasformazione digitale, partito con il cambio di mentalità del management e caratterizzato poi dalla rivisitazione dell’infrastruttura informatica.

Premiata anche la presenza digital di Sara, che da anni presidia efficacemente i canali social e può contare su una solida base di circa 120.000 fan sulla pagina Facebook della Compagnia, oltre 17.000 follower su Linkedin e quasi 12.000 su Twitter.

Condividi questo articolo