TFM

TFM

TFM – Trattamento Fine Mandato è una copertura pensata per far fronte agli impegni presi dall'azienda con collaboratori, soci, amministratori.

Uno scudo che protegge la tua azienda e gli impegni che hai preso

TFM è un prodotto di capitale differito in forma collettiva, rivolto alle piccole e medie imprese che vogliano accantonare, attraverso un contratto di assicurazione, l’indennità di fine mandato dei propri soci, amministratori, collaboratori, collaboratori a progetto, beneficiando così di significative agevolazioni fiscali.


Nei dettagli

TFM – Trattamento Fine Mandato è un piano programmato di premi unici ricorrenti, integrabile con versamenti aggiuntivi facoltativi, che permette di costituire nel tempo un capitale rivalutabile annualmente.

Il contratto è in forma collettiva: ogni singola posizione è riferita a ciascun Assicurato (collaboratore) indicato dal Contraente (Azienda).
L’Impresa si impegna a riconoscere il capitale maturato:

  • alla scadenza di ogni singola posizione
  • in caso di risoluzione anticipata del rapporto di collaborazione, riferibile alla singola posizione richiesta di riscatto totale per diversa necessità
  • il contratto è collegato alla Gestione Separata Fondo Più, una speciale forma di investimento a basso rischio, orientata in prevalenza al mercato obbligazionario, che negli ultimi 10 anni ha spesso superato i tassi d'interesse offerti dai titoli di Stato e l'inflazione
  • il premio versato è completamente deducibile fiscalmente dall’Azienda, sia nel caso in cui il beneficiario sia l’Azienda stessa che nel caso in cui sia l’Assicurato (cfr Norma di comportamento n° 154 dei Dottori Commercialisti di Milano)
  • il capitale accantonato si rivaluta annualmente sulla base dei rendimenti realizzati dalla Gestione Separata
  • il contratto prevede il consolidamento annuale delle prestazioni
  • le somme corrisposte dall’Impresa sono impignorabili e insequestrabili (ex art. 1923 c.c.)
  • in caso di premorienza del Collaboratore/Assicurato non viene applicata alcuna ritenuta sui rendimenti realizzati (art.6 comma 2, T.U.I.R.)
  • relativamente alla tassazione sui rendimenti realizzati dal contratto: nel caso in cui il Beneficiario sia una persona fisica, viene applicata una imposta sostitutiva sui proventi la cui aliquota varia tra il 12,5% e il 26% (tanto più alta è la componente in titoli pubblici, tanto più l’aliquota si avvicina al limite inferiore del 12,5%); diversamente, nel caso in cui il Beneficiario sia l’Azienda, non viene applicata alcuna imposta sostitutiva sui proventi, che formeranno invece una componente positiva del reddito dell’Azienda e assoggettati quindi all’imposta IRES.

Prima della sottoscrizione ti ricordiamo di leggere il SET INFORMATIVO costituito da:

- KID
- DIP Aggiuntivo IBIP
- Condizioni di Assicurazione, comprensive di Glossario
- Modulo di Proposta/Polizza

Il SET INFORMATIVO è disponibile anche presso le Agenzie Sara.

Per consultare tutti i KID e i FASCICOLI INFORMATIVI delle edizioni precedenti fai riferimento all'Archivio.

Un prodotto Sara Vita